Corsi UniAuser Genova 2017/2018

L’Università Popolare dell’Età Libera – UniAuser Genova è una associazione di promozione sociale, affiliata all’AUSER.
UniAuser Genova pone tra le sue varie finalità quella di organizzare corsi su diverse aree tematiche al fine di consentire la formazione continua ai suoi soci, nel convincimento che apprendere per tutto il corso della vita sia per ogni persona la chiave di accesso all’inclusione sociale e all’esercizio della cittadinanza attiva.

(clicca per vedere tutti i nostri corsi)

Appuntamenti Culturali

Per i nostri iscritti abbiamo pensato di proporre qualcosa in più oltre alla grande offerta formativa. Da quest’anno saremo attivi nel proporvi appuntamenti ed eventi culturali, con visite guidate alle mostre, con facilitazioni nelle prenotazioni e molto altro ancora su cui vi terremo aggiornati sia sul sito, che tramite avvisi via mail, che sulla nostra pagina Facebook.

Dato l’interesse dei nostri soci per l’arte e la cultura, abbiamo deciso di offrirvi l’opportunità di viaggiare con noi alla scoperta  di nuove mostre e nuovi luoghi d’arte,  cliccando sul link qui sotto, potrete vedere tutte le nostre proposte.

(clicca per vedere tutti gli eventi)

(clicca per vedere tutte le gite in programma)

COMUNICAZIONE URGENTE AGLI ISCRITTI

Si  informa che l’Istituto Vittorio Emanuele II ha interdetto l’accesso da Via Carlo Targa (quest’ultimo deve essere utilizzato esclusivamente in caso di emergenza). L’ingresso e l’uscita devono pertanto avvenire attraverso l’accesso principale situato in Largo Zecca.

Università Popolare dell’Età Libera – UniAuser Genova

Iscritta nel Registro Regionale del Terzo Settore, settore delle Associazioni di promozione sociale, sez. A, n.2721, della Regione Liguria

Iscritta nell’Elenco Regionale degli organismi che perseguono scopi educativi e formativi nella rete dell’apprendimento permanente  con D.D.Regione Liguria n. 4139/2016

Migrazioni: dall’accoglienza all’integrazione

In continuità con l’ultimo triennio prosegue il percorso formativo sui fenomeni migratori.

Il percorso, coordinato da Alessandro Cavalli, è gratuito, ma necessita di iscrizione.

(Per l’iscrizione OnLine, cliccare qui)

Programma

In continuità con l’ultimo triennio prosegue il percorso formativo sui fenomeni migratori che, essendo destinati a perdurare nel tempo, necessitano di una sempre maggiore e attenta riflessione. Negli anni passati abbiamo dedicato una attenzione particolare ai fenomeni che hanno riguardato L’Europa, L’italia e la nostra città . Il ritmo e l’intensità dei flussi dipenderanno da diversi fattori legati alle condizioni economiche e politiche nei paesi d’origine, nei paesi di transito e nei paesi di destinazione. Per quanto riguarda questi ultimi non si può non vedere che il fenomeno produce allarme, incertezza e talvolta anche paure collettive che alimentano atteggiamenti xenofobi e pregiudizi, che trovano espressione anche nella sfera politica, nazionale e locale. Pertanto il percorso intende sofermarsi a riflettere sui processi di accoglienza e integrazione e, soprattutto, sui casi di “buone pratiche” che riguardano comportamenti e atteggiamenti verso gli immigrati nella vita quotidiana.


La Medicina del Terzo Millennio
a cura di Giancarlo Torre e Giovanni Murialdo

28 febbraio – 28 marzo 2018 – ore 17.30

Palazzo Ducale
Piazza Matteotti 9
16121 Genova

Scarica Programma

Il ciclo di conferenze, a cura dell’Università Popolare UniAuser Genova, affronta alcuni dei temi più attuali riguardanti la medicina nel suo rapporto con altre scienze umane, con particolare riferimento al rapporto di cura tra il medico e la persona in un contesto tecnologico e sociale sempre più complesso. La medicina del terzo millennio si trova di fronte alla necessità di conciliare un rinnovato rapporto di alleanza e di attenzione ai bisogni della singola persona con l’espansione delle conoscenze biomediche, i grandi progressi in campo tecnologico, terapie sempre più efficaci e personalizzate, la crescita esponenziale dei costi della salute e la necessità di nuovi strumenti formativi.

I relatori presentano non solo alcuni degli sviluppi più recenti conosciuti dalle neuroscienze, ma anche temi fondamentali del rapporto tra il medico, la persona malata e la complessità della società del terzo millennio.

Dal 21 al 28 marzo nel Foyer della Sala del Minor Consiglio sarà visitabile la mostra “La storia della medicina illustrata dagli ex-libris” curata da Gian Carlo Torre.

Segreteria

Dal giorno 8 gennaio la Segreteria di UniAuser sarà aperta al pubblico per illustrare l’offerta formativa e

per le iscrizioni nei seguenti giorni e orari:

dal lunedì al giovedì, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, e, al giovedì mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00

mentre è sempre possibile iscriversi online

Comunicazioni e Informazioni sui Corsi

Modalità di iscrizione ai corsi accreditati dal CROAS, Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria e dal Comune di Genova

Per tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione e i corsi accreditati cliccare qui

Proteo Fare Sapere

Grazie alla convenzione con Proteo Fare Sapere – Associazione accreditata presso il MIUR – alcuni corsi potranno essere riconosciuti come aggiornamento per i docenti:

Sconti

Se volete partecipare a più corsi potete usufruire della seguente scontistica:
Per il 2° e 3° corso: 25%
Dal 4° corso : 50%
Chi si iscrive a più di 7 corsi, ha diritto a un corso gratuito di una specifica lista.
Sono esclusi dagli sconti i corsi il cui prezzo è contrassegnato da asterisco

Allerta Meteo

In caso di ALLERTA METEO ROSSA la segreteria
resterà chiusa e le lezioni saranno
automaticamente sospese.
E’ opportuno, comunque, tenersi continuamente informati consultando i seguenti siti web:

Chi siamo

L’Università Popolare dell’Età Libera UniAuser Genova, con certificazione “bollino blu” di qualità riconosciuta dall’Auser Nazionale, è il luogo di educazione e formazione di Auser Genova, nel quale ognuno può “attrezzarsi” per orientarsi nella realtà contemporanea, per affrontare i cambiamenti nella propria vita, per fruire di una offerta culturale che aiuti a capire meglio il presente e per ritrovare nella vita sociale uno nuovo spirito partecipativo e solidale.

Una Università aperta a tutte le generazioni, che opera nel campo dell’Apprendimento Non Formale, e che offre l’opportunità di intraprendere percorsi formativi in molteplici campi di studio, con la finalità esclusiva di promuovere e valorizzare il piacere e l’utilità dell’apprendimento permanente per una migliore qualità della vita.
(continua)

Articoli recenti

Visita al Secolo XIX

Redazione del Secolo XIX, l'informazione in Liguria da oltre un secolo.   Visita alla redazione del Secolo XIX, che da oltre 130 anni identifica e incarna l’informazione in Liguria. Redattori e responsabili ci hanno introdotto ai segreti del giornale: abbiamo...

leggi tutto

Convegno Europa e Mediterraneo

Europa e Mediterraneo, Migrazioni, Religioni. Come le scienze politiche e sociali ci aiutano a comprendere a costruire il divenire del mondo.   Il Mediterraneo come luogo di incontro, crocevia di culture e religioni, teatro di fenomeni migratori che, essendo destinati...

leggi tutto

Editoriale dicembre 2017

Carissime/i, Si sta concludendo il 1° Quadrimestre, che ha visto la realizzazione di 37 corsi, di cui 25 sono terminati proprio in questi giorni. Ci stiamo predisponendo, subito dopo le vacanze natalizie, ad avviare 33 nuovi corsi, programmati per il 2° quadrimestre,...

leggi tutto

"Il piacere di continuare a conoscere per tenere il futuro al centro"